13.05.2020

Forex Email Marketing – Forex Marketing Tips

Author: Iskander Ziyanurov

Il numero delle email inviate giornalmente supera il miliardo e una buona parte di queste riguardano il mondo degli affari. L’email marketing è diventato un canale di comunicazione molto importante per i business e pertanto questo strumento non può essere ignorato nel settore del Forex.

L’email marketing può davvero aiutare i brokeraggi Forex ad attirare nuovi clienti Forex e rafforzare i rapporti con quelli esistenti. Si tratta quindi del modo perfetto di convertire i lead, anche grazie alla sua relativa economicità. Se il tuo brokeraggio CRM possiede la funzionalità email, puoi mandare email con discreta semplicità. Di seguito troverai alcuni consigli e suggerimenti per far funzionare un’email marketing forex al meglio. p>

Scrivere il messaggio dell’email

Scrivere un’email correttamente che ti aiuti ad attirare lead Forex non è una operazione così complicata come può sembrare. Il modo migliore per farlo è concentrarsi sulle componenti principali di un’email e gestire ogni aspetto singolarmente. È sempre importante scrivere messaggi semplici e brevi che siano facili da leggere per il destinatario. Sarebbe meglio avere un certo talento nella scrittura, ma anche con delle competenze basilari potrai trasformare le tue email di marketing in lead. La maggior parte dei brokeraggi Forex possiede una buona soluzione CRM integrata che renderà il tuo compito ancora più semplice, visto che puoi creare bozze che possono essere utilizzate anche dai tuoi colleghi.


Indirizzo email mittente e oggetto

Bisognerebbe ricordare che quando si inviano e-mail ad un ampio database di potenziali clienti, dovresti impostare nel modo più appropriato l’indirizzo e-mail del mittente evitando l’uso di indirizzi no-reply come[email protected]. Questo li farà apparire come spam, quindi faresti meglio a scegliere il nome di una persona reale come [email protected] o il nome di un dipartimento come [email protected]

Per quanto riguarda l’oggetto dell’email, questo costituisce l’incipit dell’email stessa e quindi dovresti sforzarti nel trovare parole accattivanti che evitino che questa venga cestinata immediatamente.

L’oggetto dovrebbe rendere sin da subito chiaro il tema dell’email, senza però essere eccessivamente lungo. Oggetti brevi e con poche parole favoriscono l’apertura dell’email. Nel settore del Forex in particolare, è molto importante assicurarsi che gli oggetti non contengano false promesse. Fornisci sempre informazioni accurate utilizzando un linguaggio semplice, senza dare l’impressione di esagerare, come offrendo una velocità di esecuzione inverosimile.


Contenuto dell’email

Il corpo della tua email dovrebbe includere oltre al messaggio chiave anche delle immagini appropriate. Si raccomanda di rivolgersi al destinatario con un tono informale, concentrandosi sui vantaggi che i clienti otterranno lavorando con il tuo brokeraggio, piuttosto che elencare le funzionalità offerte dalla tua compagnia.

I paragrafi dovrebbero essere composti al massimo da tre righe di testo quando visualizzati su un dispositivo mobile. Invia delle email di prova per capire esattamente quello che vedrà il destinatario. Un ottimo uso dei colori e delle immagini renderà le tue email visivamente più accattivanti e, assieme ad una struttura ben studiata, aumenterai la possibilità che queste vengano lette.

La CTA (call-to-action) è sicuramente la parte più importante dell’email marketing. Si tratta dell’azione che tu speri il destinatario faccia, ovvero di cliccare su un tasto o su un link. Nuovamente, la CTA dovrebbe essere breve e contenere la sua funzione e quello che il lettore riceverà cliccando su di essa.


Ulteriori consigli  

Ci sono altri modi per incrementare le tue chance di successo con l’email marketing. Un buon CRM, ad esempio, ti permette di creare gruppi di lead che puoi etichettare e ai quali mandare email con contenuti specifici, come informazioni di base sulla tua piattaforma di trading. Potresti inviare allo stesso gruppo, una o due settimane dopo, un’altra e-mail contenente informazioni più dettagliate.

Si consiglia inoltre di personalizzare le tue email rivolgendoti al destinatario chiamandolo per nome, per dare l’impressione che il mittente sia una persona reale piuttosto che un bot o una lista auto-generata.

Vale anche la pena notare che ci sono varie piattaforme di marketing specializzate, come Mailchimp, ActiveCampaign o Sendgrid, che possono aiutarti a gestire e a trattare con i clienti attuali e con quelli futuri, di confermare le registrazioni, preparare le newsletter via email e altro ancora, oltre alla consegna delle email stesse. Si tratta di un grosso aiuto nel processo di automazione del marketing e della semplificazione delle procedure di marketing delle email forex.


Dove trovare nuovi lead

È sempre meglio creare un proprio database piuttosto che acquistare una lista esterna. Puoi ottenere gli indirizzi email delle persone interessate al trading Forex tramite un modulo presente sul tuo sito, offrendo un account demo, partecipando alle expo e organizzando webinar, for example. 

Le email di marketing sono uno dei modi migliori per ottenere lead da convertire poi in nuovi clienti. 

Se stai cercando un Forex CRM che ti fornisca funzionalità di email marketing o se stai pensando di lanciare un Broker Forex preconfezionato o un Broker Cripto preconfezionato, sappi che in entrambi i casi avrai l’opportunità di utilizzare un’ampia gamma di strumenti di marketing. Contattaci per scoprire come possiamo aiutarti a superare le tue aspettative.